La top ten dei libri di moda da leggere durante le vacanze

“Compleanni” celebri, ragionamenti sulla moda, la storia di una rivista portavoce di una generazione… Sono davvero moltissimi i libri di moda usciti in questo 2017 che sta per concludersi. Con nessuna pretesa di esaustività, noi ne abbiamo raccolti una decina e ce n’è davvero per tutti i gusti. Dalla carriera patinata di una top model, alla storia della fotografia di moda, fino ad arrivare ad un fashion dictionary inglese-italiano. Perché non c’è limite al sapere!

The House of Worth, 1858-1954: The birth of Haute Couture

Autori: Chantal Trubert-Tollu, Françoise Tétart-Vittu, Fabrice Olivieri, Jean-Marie Martin-Hattemberg
Editore: Thames & Hudson

The House of Worth, 1858-1954: The birth of Haute Couture. Ecco i libri di moda usciti in questo 2017. Noi ne abbiamo raccolti dieci e ce n’è davvero per tutti i gusti...

Quando ancora erano i couturier a dettare la moda, il nome di riferimento era quello di Charles Frederick Worth. Era lui che, accogliendo nel suo atelier teste coronate e nobildonne, imponeva stili e fogge, decretando cosa era moda e cosa no. Una corposa monografia illustrata traccia, per la prima volta in assoluto, la nascita e ascesa della casa di moda che fondò l’haute-couture.

Immagini dettagliatissime (come quelle che mostrano l’intricata costruzione artigianale delle mises) accompagnano il testo che traccia la storia della couture house di Rue de la Paix, dalla fondazione fino alla direzione da parte di Jean Philippe e Gaston, figli di Worth. Per conoscere a fondo il clima dentro al quale la moda stessa è nata e, perché no, lasciarsi incuriosire da alcuni dettagli non così noti. Ad esempio, lo sapevate che l’atelier Worth possedeva reparti dedicati allo sportswear e alla maternità? Quando si dice “essere all’avanguardia”! Il libro di moda puoi trovarlo qui.

Schiaparelli & the artists

Autori: Talley Andre Leon, Albrecht Donald
Editore: Rizzoli International

Schiaparelli & the artists. Chanel. Ecco i libri di moda usciti in questo 2017. Noi ne abbiamo raccolti dieci e ce n’è davvero per tutti i gusti...

Pubblicato in occasione del novantesimo anniversario della casa di moda, questo volume indaga il fruttuoso e affascinante rapporto che Elsa Schiaparelli instaurò con i più grandi artisti del suo tempo. Da Salvador Dalì che collaborò con lei per la realizzazione del lobster dress, ad Alberto Giacometti che curò gli arredi del suo atelier, fino ad arrivare a Reneé Magritte, le cui opere surrealiste furono motivo di grande fascinazione per la creatrice di moda romana.

Eccentrica e stravagante, Elsa Schiaparelli aveva ricevuto un’educazione cosmopolita che le aveva permesso, senza difficoltà, di crearsi amicizie del calibro di Duchamp, Picabia, Cocteau e Bérard. Attraverso fotografie inedite, aneddoti intimi e saggi scritti da alcuni dei più autorevoli critici di moda, il libro racconta proprio dei rapporti creativi tra la Schiaparelli e alcuni dei più celebri artisti del XX secolo. Insomma, il testo definitivo sull’”artista che fa vestiti”, capace di influenzare moltissimi designer a venire. Il libro è disponibile qui.

Chanel. Sfilate. Tutte le collezioni di Karl Lagerfeld

Autore: Patrick Mauriès
Editore: l’Ippocampo

Chanel. Sfilate. Tutte le collezioni di Karl Lagerfeld. Ecco i libri di moda usciti in questo 2017. Noi ne abbiamo raccolti dieci e ce n’è davvero per tutti i gusti...

Quando arrivò chez Chanel, nel lontano 1982, la maison navigava in cattive acque. Si deve alla direzione artistica di Karl Lagerfeld l’affermazione di Chanel quale uno dei brand di moda più influenti al mondo. Incredibilmente capace di reinventare e aggiornare, pur non toccando lo stile di Madame Coco, “Kaiser Karl” ha dato vita ad alcune collezioni memorabili, tutte raccolte, oggi, in un volume che merita la lettura. Dall’haute couture al prêt-à-porter, dalle collezioni crociera ai métiers d’art, il libro raccoglie gli anni di lavoro di Lagerfeld presso la maison francese.

Organizzate cronologicamente e introdotte da un breve testo che ne spiega influssi e punti di forza, le sfilate si mostrano al lettore grazie a puntuali immagini delle passerelle. Abiti da sera e completi da giorno, accessori e beauty look, scenografie grandiose e top model vanno a comporre l’affascinante mondo Chanel by Karl Lagerfeld, in un inno al savoir-faire dei tanti artigiani che rendono ogni collezione possibile. Il libro di moda puoi trovarlo qui.

Dizionario della Moda. Inglese-italiano, italiano-inglese

Autore: Mariella Lorusso
Editore: Zanichelli

Dizionario della Moda. Inglese-italiano, italiano-inglese. Ecco i libri di moda usciti in questo 2017. Noi ne abbiamo raccolti dieci e ce n’è davvero per tutti i gusti...

Uno strumento quanto mai utile per studiosi, professionisti o, perché no, semplici appassionati. Il nuovo Dizionario della moda contiene tutta la terminologia inglese della moda: dagli accessori ai tessuti, dalle tecniche di lavorazione ai colori, dalla cosmesi alla cura dei capelli, dal marketing alla comunicazione. Accanto a lemmi e locuzioni (oltre 30.000), anche molte indicazioni grammaticali e più di 300 illustrazioni di stili e capi d’abbigliamento. Interessante anche l’appendice che contiene una tabella delle misure e delle taglie. Per districarsi nella “fashion jungle” contemporanea. Il dizionario è disponibile qui.

The story of The Face. The Magazine that Changed Culture

Autore: Paul Gorman
Editore: Thames & Hudson

The story of The Face. The Magazine that Changed Culture. Ecco i libri di moda usciti in questo 2017. Noi ne abbiamo raccolti dieci e ce n’è davvero per tutti i gusti...

Sulle sue pagine hanno fatto il loro debutto modelle come Kate Moss e fotografi come Nick Knight. E poi ancora gli Spandau Ballet, Boy George e gli Wham!, ma anche Robert Mapplethorpe, Bruce Weber e Cindy Sherman. La storia di The Face è la storia di un pezzetto di cultura inglese, quella, ad esempio, della ribellione giovanile in piena epoca thatcheriana. Icona di style culture, la rivista è stata un punto di riferimento per le ultime tendenze in fatto di musica, moda, fotografia e cinema. Oggi, un libro ne traccia alti e bassi, dalla fondazione nel 1980 ad opera di Nick Logan, alla chiusura definitiva avvenuta nel 2004.

Tra le immagini del libro ci sono alcune iconiche copertine, “interpretate” da David Bowie, Annie Lennox, Prince o George Michael. Cover che hanno rappresentato, in quegli anni, il perfetto contraltare al glamour patinato di Vogue, facendo di The Face una delle riviste più influenti tra gli anni ’80 e ’90. Il libro sulla storia di The Face puoi trovarlo qui.

Items: is Fashion Modern?

Autori: Paola Antonelli, Michelle Miller Fisher
Editore: Museum of Modern Art

Items: is Fashion Modern? Ecco i libri di moda usciti in questo 2017. Noi ne abbiamo raccolti dieci e ce n’è davvero per tutti i gusti...

Un’enciclopedia di pezzi iconici da sfogliare tutta d’un fiato, dalla A alla Z. I Levi’s 501, Le Smoking di Yves Saint Laurent, e poi ancora, la t-shirt bianca e il petit robe noir: sono 111 in tutto gli oggetti che il catalogo della mostra Items (la seconda sulla moda allestita al MoMa di New York dopo settantanni) svela al lettore. Oltre un centinaio di oggetti di design che sono indicatori di più ampi contesti sociali, culturali, politici ed economici. Ogni “Item” presente nel libro, è corredato, infatti, oltre che da un’immagine scattata da un grande fotografo contemporaneo, anche di un testo che traccia la storia dell’oggetto in relazione alla cultura popolare e all’estetica, riflettendo sulla moda attraverso i suoi pezzi “cult”. Items: is Fashion Modern? è disponibile qui.

Claudia Schiffer

Autore: Claudia Schiffer
Editore: Rizzoli International

Claudia Schiffer. Ecco i libri di moda usciti in questo 2017. Noi ne abbiamo raccolti dieci e ce n’è davvero per tutti i gusti...

Non c’è anno migliore di questo per riempire le ore vuote con qualche lettura sulle top models. Complice Donatella Versace, e la serie TV dedicata all’omicidio del fratello Gianni, le super top model degli anni Ottanta/Novanta sono ritornate decisamente alla ribalta. E allora può diventare interessante leggere la biografia di una delle modelle più longeve del fashion system: Claudia Schiffer. Scoperta all’età di diciassette anni in una discoteca di Düsseldorf, la Schiffer ha firmato, negli anni, contratti multimilionari con i più noti beauty brand, è diventata volto di Chanel e copertina per le più importanti riviste di moda; da Vogue a Elle, da Cosmopolitan a Vanity Fair. Il libro, curato dalla modella stessa, è un viaggio nella bellezza e nel lavoro di questa moderna icona di moda. Il libro di Claudia Schiffer lo puoi trovare qui.

Catwalking: Photographs by Chris Moore

Autori: Alexander Fury, Chris Moore
Editore: Laurence King Publishing

catwalking photographs by chris moore. Ecco i libri di moda usciti in questo 2017. Noi ne abbiamo raccolti dieci e ce n’è davvero per tutti i gusti...

Re indiscusso della fotografia da passerella, Chris Moore ha alle spalle oltre sei decadi di carriera. Catwalking raccoglie le sfilate iconiche che questo mago dell’obiettivo ha immortalato nel corso del tempo, accompagnandole con i saggi del pluripremiato critico di moda Alexander Fury. I momenti “hot” delle sfilate ci sono tutti: dalla laurea di John Galliano, all’ultimo défilé di Alexander McQueen. Il libro su Chris Moore puoi trovarlo qui.

Fashion Photography: The Story in 180 pictures

Autore: Eugénie Shinkle
Editore: Aperture

Fashion Photography: The Story in 180 pictures. Ecco i libri di moda usciti in questo 2017. Noi ne abbiamo raccolti dieci e ce n’è davvero per tutti i gusti...

Merita la nostra attenzione anche un altro libro sulla fotografia di moda. Edito da Aperture, il libro non è un semplice compendio per immagini dei lavori di alcuni maestri come Newton, Klein, Meisel o Teller, bensì un’indagine a 360° di come la fashion photography sia riflesso mutevole della società e della cultura. Con alcuni accenni storici, come la nascita delle riviste illustrate e l’incredibile influenza esercitata da alcuni art director, il libro è un’immersione nella cultura visuale che è sostanza stessa di cui è composta la moda. Il libro è disponibile qui.

Calvin Klein

Autore: Calvin Klein
Editore: Rizzoli International

Calvin Klein. Ecco i libri di moda usciti in questo 2017. Noi ne abbiamo raccolti dieci e ce n’è davvero per tutti i gusti...

Centocinquanta pagine e uno straordinario archivio d’immagini (di quelle che hanno fatto la storia), per il primo libro scritto dallo stesso Klein. La sua carriera da designer è tutta qui: dal jeans alla couture, dalla biancheria intima ai profumi. Fondato a New York nel 1968, Clavin Klein ha cambiato i canoni della moda americana (e non solo), rendendo il casual inaspettatamente sensuale.

Irving Penn, Richard Avedon, Bruce WeberChristy Turlington, Kate Moss, Mark Whalberg. Sono questi i protagonisti, dietro e davanti la camera, che, guidati dal designer americano, hanno contribuito a ridefinire lo chic e il minimal, definendo un look intramontabile. Diviso in tre sezioni, il libro traccia la storia delle più controverse campagne pubblicitarie del brand e prende in esame l’eleganza come trait d’union di tutte le collezione di Calvin Klein che svela, per la prima volta, le intuizioni dietro i suoi successi. Il libro su Calvin Klein puoi trovarlo qui.

Di |2018-05-13T12:32:29+00:0021.12.17|Categorie: Fashion, Fotografia|Tags: , , |