Restaurant & Bar Design Awards, il premio al design per il cibo

Recensire ristoranti e bar è ormai un’abitudine. Che si tratti di lodi o di critiche, sentiamo il bisogno irrefrenabile di commentare quella che è stata la nostra esperienza all’interno del locale. Giudichiamo il cibo, il servizio e, perché no, gli arredi e la struttura.

Il Restaurant & Bar Design Awards ha il compito di giudicare e premiare il miglior design tra questi luoghi dedicati al cibo e alle bevande.
Il premio non giudica la cucina, come avviene di solito, ed è per questo che (per una volta) riusciremo a parlare di migliori ristoranti senza avere l’acquolina in bocca!

Il premio come miglior design

Il premio è alla sua IX edizione ed è riservato, come abbiamo detto, alla progettazione di spazi dedicati a cibo e bevande. Per l’occasione vengono smossi, ogni anno, importanti nomi del mondo del design e della ristorazione, ma anche catene di alberghi e semplici caffetterie o paninoteche che, facendo leva sulla location, ambiscono al prestigioso premio londinese.

Negli anni, si sono succeduti nomi come Zaha Hadid, Foster & Partners, Gordon Ramsay, Kengo Kuma, Stephen Alden, Alberto Alessi, e molti altri, sia come concorrenti, sia nelle vesti di giudici. La giuria di quest’anno è composta da 33 nomi internazionali del mondo della ristorazione affiancati da critici, architetti, fotografi, designer e imprenditori.

Ctegoria: Locali situati in UK

Le categorie in gara al Restaurant & Bar Design Awards 2017

I premi sono molti e sono suddivisi in 3 macro categorie: 1) Locali situati in UK, 2) Locali situati in UK + Internazionali e 3) Locali nel mondo.

1) Locali situati in UK

In questa sfida tutta british, i giudici dovranno premiare il miglior:

  • Bar o Club
  • Ristorante “Fast” o Casual
  • Bar e Ristorante di Londra
  • Catena di ristoranti
  • Pub

Vi sono premi anche per la migliore proposta (di bar o ristorante) all’interno di un patrimonio storico, bar o ristorante di un hotel, di uno spazio commerciale, di uno spazio “altro” (treni, stadi, ecc.) o indipendente.

Ctegoria: Locali situati in UK + Internazionali

2) Locali situati in UK + Internazionali

Questa categoria è la più interessante poiché sceglie, considerando tutti i locali del mondo, il migliore locale che rispecchia la categoria:

  • Caffè
  • Lampadari
  • Colori
  • Identity
  • Strutture per il tempo libero
  • Illuminazione
  • Luxury
  • Murali & Graffiti
  • Nightclub
  • Esterni
  • Temporanei
  • Superfici e textures interni

3) Locali nel mondo

Infine, viene scelto e premiato il miglior ristorante e il miglior bar per:

  • America
  • Asia
  • Australia e Isole del Pacifico
  • Europa
  • Africa e Medio Oriente

Ctegoria: Locali nel mondo

I locali italiani

Tra i concorrenti, non possiamo non citare i locali italiani: il Cliff (Trieste), il Brix 0.1 (Bressanone), il BU.CO e Mr Simon (a Udine). Ancora, la Ditta Artigianale e Vyta Santa Margherita (entrambi a Firenze), Le Clementine (Roncade) e la caffetteria/ristorante Amo (a Venezia).
Milano concorre con Lentini’s, Clubhouse Brera, Lume e con la nuova sede della storica Pasticceria Marchesi (acquisita nel 2014 dal Gruppo Prada), da poco aperta in Galleria Vittorio Emanuele II.

La cerimonia di premiazione Restaurant & Bar Design Awards 2017 si terrà a King’s Cross, a Londra, il prossimo 5 ottobre. I premi sono molti, i concorrenti sono ben 940 e sono tutti incredibili!

Seguiteci su Facebook e Twitter se anche voi non vedete l’ora di scoprire chi vincerà il Restaurant & Bar Design Awards quest’anno.

Di |2018-10-21T11:20:14+00:0002.10.17|Categorie: Design, Lifestyle|Tags: , |