N°21: leggerezza e femminilità

N°21 ha sfilato a questa Milano Fashion Week ss 2018, nella giornata di Gucci e Alberta Ferretti.

L’espressione della femminilità è sempre un tratto distintivo delle collezioni N°21 create dallo stilista Alessandro Dell’Acqua. La leggerezza viene espressa nei colori, nei materiali e negli abbinamenti, che appaiono sempre eleganti anche con estreme trasparenze.
I toni della prossima primavera/estate 2018 sono deliziosi: troviamo il giallo pastello, il rosa cipria e il beige. Ma la palette ha anche un suo lato più dark, protagonisti sono il nero e il bordeaux, il blu elettrico. La fantasia maculata ci sorprende.

Via Vogue. Photo: Marcus Tondo / Indigital.tv

N°21, la sfilata alla Fashion Week

In passerella sfilano abiti dalle spalline a sbuffo in chiffon trasparente abbinati a lingerie in contrasto: fuxia sotto il rosa e bianca sotto il beige. Anche i tubini in pizzo sono trasparenti come gli abiti impreziositi da piume. Gli abiti sottoveste sono abbinati sopra le camicie. Non mancano i luccichii delle pailletes ricamate a righe diagonali negli abiti da sera e i tessuti brillanti.

Must have della collezione di N°21 per la Primavera/Estate 2018 è il bolerino corto con cappuccio indossato con una lunga ed ampia gonna.
Segui Thy Magazine su Twitter per gli aggiornamenti in tempo reale su questa Settimana della Moda milanese!

Di |2018-02-28T15:50:07+00:0022.09.17|Categorie: Fashion|Tags: , , |