Le delicate illustrazioni di Marianna Balducci

La grazia, la delicatezza dei tratti e l’armonia distinguono le illustrazioni di Marianna Balducci. I suoi pensieri ci trasportano in un sogno dolce dai colori tenui e dai profumi freschi.

Appassionata lettrice di Rodari, innamorata delle storie, soprattutto quelle nascoste tra le pieghe del quotidiano, considera il disegno il suo modo di pensare e progettare il mondo dal quale, dice, preferirebbe entrare, anziché dalla porta principale, “da un finestrino”.

Il mondo si può guardare a altezza d’uomo, ma anche dall’alto di una nuvola (con gli aeroplani è facile). Nella realtà si può entrare dalla porta principale o infilarvisi – è più divertente – da un finestrino.
G. Rodari, Grammatica della fantasia

Marianna Balducci, Gilda e Vampussa dal progetto Personal Rorschach Test presentato alla Biennale del Disegno 2016 (Rimini, Museo della città)

Marianna Balducci, disegni omaggio al rapidograph Pigma Micron 01

Marianna è nata e lavora a Rimini, ma attraverso i suoi intensi lavori è stata notata anche a livello internazionale. Lavora come illustratrice principalmente in ambito pubblicitario, sperimentando combinazioni tra disegno e fotografia, strumenti tradizionali (i pastelli, la china, le lavorazioni della carta) e digitali. Dal 2017, con le illustrazioni per il libro Le parole necessarie (testo di Elisa Rocchi, Ensemble Edizioni), sono iniziate anche le prime collaborazioni con il mondo dell’editoria.

Sono stata rapita dal video sigla in stopmotion realizzato per il Festival Amarcort. Essenziale, ironico ed estremamente innovativo, da quel momento ho iniziato a seguire il suo percorso.

Marianna Balducci è da sempre particolarmente attiva sul suo territorio, spesso fonte di ispirazione per i suoi progetti. Un esempio è la serie di foto illustrate Lettimi illustrato per sensibilizzare sul giardino abbandonato di Palazzo Lettimi, in occasione del festival teatrale Le città visibili. Ha anche recente collaborato con la Sagra Musicale Malatestiana in un laboratorio di disegno animato per bambini.

Tra gli importanti lavori internazionali quello per Dominic Miller, il chitarrista di Sting che, dopo aver visto in rete un suo video realizzato per una band locale (i Nashville), le ha affidato quello per Catalan, il singolo del suo album 5th House.

A fine gennaio è prevista la prima uscita editoriale dell’illustratrice per piccolissimi: Il viaggio di Piedino, testo di Elisa Mazzoli, Bacchilega Junior.

“Chi ama il suo lavoro, lavora e ama” scrive Marianna all’interno del suo blog. Questi sentimenti, insieme ad un mix di talento e sensibilità, sono le componenti essenziali di questa delicata artista.