L’amore al centro del mondo, parola di Miss Dior

Immaginate di essere travolte da un turbinio incessante di emozioni e sensazioni uniche, scatenate da innesti floreali che inneggiano alla libertà e all’amore. La nuova fragranza targata Miss Dior è la massima espressione dell’impegno profuso dalla casa francese nei confronti di tutte le donne che desiderano distinguersi, pur restando semplici nella loro essenza.

Con una meravigliosa Natalie Portman come protagonista, la nuova fragranza floreale Miss Dior aiuta il #wemovement. E tu, cosa faresti per amore?

Nel corso della sua storia l’azienda è cresciuta enormemente grazie all’impegno di un team affiatato e ambizioso. Gran parte dei meriti tuttavia van dati al suo fondatore e famoso stilista Christian, che proprio nel lontano 1947 diede alla luce il primo profumo della maison. Dedicato alla cara sorella Catherine e alle donne che come lei condividevano fascino e bellezza, ebbe grande successo. Gli venne dato il nome di Miss Dior e venne poi commercializzato sul mercato americano.

Profumo Miss Dior. #diorlovechain campagna 2017 Foto © 101 Things Girls Like

© 101 Things Girls Like

#diorlovechain

La campagna, su cui Dior ha tanto duramente lavorato nei mesi passati, ha dunque un secondo fine che trascende dal mero obiettivo di vendere un prodotto come un altro. Il messaggio racchiuso al suo interno – e meravigliosamente trasmesso nel cortometraggio da una bellissima Natalie Portman – invoca un vento fresco, dal quale ogni donna del mondo deve lasciarsi trasportare per sentirsi viva e godere di ogni attimo di felicità. Felicità che, talvolta, è difficile ottenere per alcune donne. Miss Dior è a tutti gli effetti il simbolo di un riscatto. Ecco perché la campagna è stata lanciata con l’intento di valorizzare l’opera caritatevole del #wemovement, da sempre forte dell’aiuto fisico e mentale di migliaia di donne che vorrebbero cambiare il mondo donando un po’ del loro amore. E tu, cosa faresti per amore?

Qui è possibile visitare il sito di Dior per saperne di più sulla storia della fragranza, sul making of del cortometraggio e sull’apporto che sta dando al mondo supportando il #wemovement. Che aspetti?

Di |2018-02-28T16:12:37+00:0002.12.17|Categorie: Fashion, Lifestyle|Tags: , , |